#PietroPalauLibero

Obiettivi dell'Associazione

Da oltre 25 anni lottiamo per il rispetto della giustizia

Difesa delle persone più deboli da ogni forma di violenza e abuso, da parte della Pubblica Amministrazione o del potere, attraverso lo sportello "S.O.S. GIUSTIZIA" e "AVVOCATI SENZA FRONTIERE" - strutture che offrono da un semplice orientamento legale a una vera e propria assistenza professionale contro abusi giudiziari, patrocinio infedele, frodi processuali, falsità ideologiche commesse da pubblici ufficiali, usura, estorsioni, fallimenti pilotati, vendite giudiziarie e sfratti illegittimi, violenze su minori, frodi in danno dei consumatori (banche, assicurazioni, Telecom, Enti Esattoriali, Istituti Case Popolari), mobbing, cause collettive di lavoro, danni ambientali, etc.;

Diffondere un'etica universale dei diritti umani, attraverso l'educazione dei giovani alla cultura della legalità e della pace, coinvolgendo le Istituzioni e le scuole nella promozione di iniziative culturali, campagne umanitarie, mostre itineranti, concerti, petizioni, seminari, convegni e manifestazioni;

Nel tempo dell'inganno universale
dire la verità è un atto rivoluzionario
G. Orwell, "1984"

Spezzare il silenzio dei media e dello Stato sulla grave piaga sociale della corruzione istituzionale e della malagiustizia, dando voce al diffuso bisogno di legalità dei cittadini;

Sostenere il ruolo di assoluta indipendenza della Magistratura e del CSM dal potere politico, creando una commissione di controllo sulle attività di magistrati, politici e pubblici amministratori, composta da cittadini e rappresentanti della società civile, con potere di avviare indagini;

Abolire il ricorso all'uso della guerra , quale mezzo per dirimere le controversie nazionali e internazionali, ponendo fine a ogni conflitto etnico, basandosi sui principi della nonviolenza e il pensiero di Gandhi (Satyagraha);

Mantenere assoluta indipendenza dai partiti e dagli schieramenti ideologici , onde contribuire ad affermare in concreto il principio di uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge e a dare effettiva attuazione alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo delle Nazioni Unite del 1948.